WEB MARKETING ACQUISIRE NUOVI CLIENTI: DA DOVE PARTIRE

Nel web marketing acquisire nuovi clienti è una delle attività più importanti che spesso viene portata avanti in modo poco costante dalle aziende. La mancanza di nuovi clienti è dovuta alla mancanza di costanza nell’attività. Generalmente alle strategie web mancano quattro punti fondamentali. Il primo passo per fa si che l’attività di web marketing che punta ad acquisire nuovi clienti è la chiarezza. Bisogna creare un flusso costante di clienti . Non serve avere tanti clienti, la base da cui è necessario partire è un sistema che punta a generare clienti nuovi e potenziali clienti ogni giorno.

Per fa si che la strategia di marketing sul web volta ad acquisire nuovi clienti vada in modo automatico deve avere delle carateristiche fondamentali. Deve rispondere a quattro punti fermi per avere successo: deve essere diversa, deve rispondere a un preciso bisogno, punti a coltivare i rapporti e sia costante nel tempo. La strategia parte dalla diversità, essere diversi significa diversificarsi rispetto a chi è un competitors, vi basta differenziare i messaggi dai concorrenti, in poche parole bisogna rendere la propria azienda attraente agli occhi del cliente. Rispondere a un bisogno preciso invece fa si che agli occhi del cliente il tuo prodotto è l’unico che può fare al caso suo. Nutrire i rapporti con i clienti, l’attenzione al dettaglio, fidelizzare il cliente e guidarlo verso il prossimo acquisto fa si che si creeino relazioni stabili con il cliente. Ovviamente tutto questo va fatto con costanza, la strategia deve essere fatta nel tempo, priva di pause, questo punto è forse la parte più importante della strategia.

Per concludere una strategia di web marketing per acquisire nuovi clienti, deve essere diversa e accativante, in grado di rispondere alle esigenze di un determinato target che diventerà cliente e dunque a quel punto bisogna essere in grado di mantenere il rapporto. Tutto questo va fatto in modo sistematico, bisogna portare avanti la strategia di web marketing in ogni momento, perché mollare la presa vorrebbe dire perdere clienti e non acquisirne di nuovi. Seguendo queste quattro regole la stretegia di web marketing per acquisire nuovi clienti avrà sicuramente successo.

Tipologie di Società di capitali

SOCIETÀ A RESPONSABILITA’ LIMITATA

Tra le società di capitali rientra la società a responsabilità limitata (s.r.l.) che è strutturata come una società per azioni ma con alcune differenze. La società a responsabilità limitata non può emettere obbligazioni o azioni e le quote dei soci possono essere trasferite con le forme della cessione del credito, poiché non sono rappresentate da azioni e non possono essere titoli di credito. Per quanto riguarda le obbligazioni della società ne risponde la stessa con il proprio patrimonio. Il capitale minimo è di 10.000 euro e ogni socio ha diritto di sapere come si stanno svolgendo gli affari. Le assemblee devono essere convocate a mezzo raccomandata ai soci. Tra le società di capitali la s.r.l. spesso è utilizzata per imprese di piccole dimensioni soprattutto perché i soci rischiano solo la quota conferita.  Esiste una forma particolare di s.r.l che è quella unipersonale, questa società di capitali può essere costituita da un unico socio. Questa società viene concessa solo se si soddisfano alcune condizioni.

SOCIETÀ PER AZIONI

La società per azioni è un tipo di società di capitale che ha personalità giuridica e dunque quello che la riguarda è totalmente indipendete dai soci.  Le obbligani della società sono a totale carico del patrimonio della stessa. Nel caso di perdita o fallimento i soci perdono il solo capitale conferito con cui hanno acquistato azioni. Si diventa soci in una società per azioni proprio acquistando le azioni. I soci partecipano alla vita sociale in senso puramente economico, questo vuol dire che in caso di utili questi vengono distrbuiti. Non partecipano  all’amministrazione e ne prendono conoscenza di documetazione, per questo motivo la legge detta norme fondamentali a tutela del capitale e dei bilanci. Una s.p.a deve essere costituita con atto pubblico in cui devono essere indicate alcune cose.

SOCIETÀ IN ACCOMANDITA PER AZIONI

La società in accomandità per azioni come modello è sostanzialmente uguale a una società per azioni si differenzia per il fatto che esistono due tipologie di soci. I soci accomandatari sono gli amministratori e a loro viene richiesto il consenso di ogni modifica dell’atto costitutivo. Questo perché i soci accomandatari in una società in accomandita per azioni (s.a.p.a) rispondono solidalmente e illimitatamente per tutte le obbligazioni societarie. L’altra tipologia di soci è rappresentata dai soci accomandanti, sono coloro che effettuano i conferimenti nella società e rispondono solo con questi per le obbligazioni della società. A differenza delle altre due tipologie di società la s.a.p.a. non ha avuto molto successo.

 

Sigaretta elettronica: manutenzione e avvertenze

SIGARETTA ELETTRONICA: MANUTENZIONE

La sigaretta elettronica ha delle parti che si usurano, la resistenza per esempio va sostituita periodicamente. Non c’è un tempo massimo per la sua sostituzione, l’usura di una resistenza in una sigaretta elettronica è dovuta all’uso che si fa della stessa. Il tipo di liquido che si utilizza, il tempo di utilizzo. Generalmente quando si avverte un gusto di bruciato è il momento di sostituire la resistenza. La batteria ovviamente ha una vita più lunga ma anche essa non è eterna, le batterie si consumano di ricarica in ricarica e andranno sostituite appena non è più possibile ricaricarle.

SIGARETTA ELETTRONICA: PULIZIA

La sigaretta elettronica con una buona manutenzione e pulizia ha una vita più lunga e delle prestazioni migliori. La batteria è bene pulirla soprattutto la parte dove si avvita l’atomizzatore, perché li si accumula umidità. Quindi con un panno asciutto rimuovere evenutuali residui di umidità. L’atomizzatore si pulisce dopo aver rimosso la resistenza si può pulire con acqua calda, alcuni utilizzano una lavatrice a ultrasuoni. Lasciare l’atomizzatore ad asciugare completamente e rimontarlo solo dopo essersi accertati che sia completamente asciutto. Una buona pulizia andrebbe fatta almeno settimanalmente, anche se sarebbe opportuno regolarsi in base all’uso che si fa della sigaretta elettronica.

SIGARETTA ELETTRONICA: AROMI AVVERTENZE

E’ possibile acquistare aromi già pronti in un qualsiasi svapo store fisico o anche on line ma in molti preferiscono comporti i liquidi in casa. E’ possibile farlo perché i componenti sono venduti anche essi negli store sia fisici che online ma per il fai da te dei liquidi per sigaretta elettronica è bene sapere che bisogna utilizzare alcuni accorgimenti quando si utilizzano liquidi con nicotina. Preparateli su un piano dove potete stare sicuri, sarebbe bene assicurarsi di avere un lavandino nelle vicinanze e maneggiate i liquidi con nicotina utilizzando sempre i guanti. Per quanto la nicotina provochi solo dipendenza nella sua forma liquida il contatto con la pelle è tossico quindi avere vicino un lavandino per sciacquare la parte in caso di accidentale contatto è indicato. Inoltre utilizzate siringhe e strumenti che utilizzate solo per questo scopo.

Articolo gratuito offerto dallo staff di:

Must500

LOL SRL, VIA CIRO MENOTTI 10 21010 BESNATE (VARESE) – P.IVA 03390480121

 

Prodotti ortopedici: tipologie più richieste

I prodotti ortopedici sono dei dispositivi che rendono più agevole la vita di chi è costretto all’immobilità o alla semi immobilità. I prodotti ortopedici aiutano a migliorare la vita o una funzione definitivamente o temporaneamente alterata del soggetto che ne deve far uso. Si dividono in diversi dispositivi come ad esempio collari, polsiere, cuscini e materassi antidecubito o ausili per il bagno. Alcuni di questi dispositivi, per esempio collari e polsiere si utilizzano dietro indicazione medica in base alla patologia che deve essere curata. Gli ausili il più delle volte non necessitano di indicazioni particolari, sono appunto degli aiuti a migliorare la vita e l’autonomia del paziente.

DISPOSITIVI ANTIDECUBITO E AUSILI

Tra i prodotti ortopedici ci sono i cuscini e i materassi antidecubito. Dispositivi che evitano il formarsi di piaghe dolorose e irritazioni della pelle dovute alla lunga degenza a letto. Questi dispositivi sono pensati appositamente per evitare il formasi di queste piaghe e ne esistono di diversi tipi. I materassi e i cuscini possono essere di diversi materiali, ad aria, ad acqua, in gel fluido di silicone. In realtà non conta il materiale che si sceglie ma il confort che il paziente ha e questo dipende molto da persona a persona. Materassi e cuscini antidecubito sono in materiali sicuri. Tra gli ausili per pazienti con difficoltà motoria vi sono anche tutti quei dispositivi che rendono la vita del paziente il più autonoma possibile. Gli ausili bagno per esempio permettono di sedersi sul wc o entrare nella vasca da bagno in sicurezza e autonomia. Un bagno a misura di disabile rende la vita sicura, ma l’aspetto psicologico dovuto al fatto che il paziente può occuparsi di se stesso ha una grandissima importanza.

STAMPELLE E TUTORI

Le stampelle e i bastoni rientrano in quei dispositivi ortopedici che aiutano un paziente a deambulare. I bastoni nello specifico sono dispositivi relativamente leggeri e pratici, che si adattano a quelle persone che possono avere problemi di equilibrio o sostegno e dunque il bastone permette loro di camminare in autonomia in tutta sicurezza. Le stampelle invece sono dispositivi che vengono utilizzati dopo operazioni o incidenti che temporaneamente sostengono il paziente nella camminata e lo aiutano anche nella riabilitazione. In entrambi i casi devono essere dispositivi adatti al pazienze, in grado di sostenerne il peso per permettere al soggetto di muoversi in autonomia ma soprattutto in sicurezza. I tutori sono quei dispositivi che vengono utilizzati soprattutto dopo un incidente o in fase riabilitativa o post- operatoria. La loro funzione principale è quella di sostenere la parte interessata nei movimenti ed evitare quindi lesioni che possono compromettere la ripresa. Polsiere, gomitiere, ginocchiere sono tutti tutori, utilizzati per traumi muscolari o articolari, utilizzati moltissimo in campo sportivo per la riabilitazione o consigliati in caso di patologie che causano dolore per evitare un ulteriore aggravamento. In ogni caso tutti i dispositivi citati fino ad ora migliorano la vita del soggetto, che ne trae un beneficio, sia esso, pratico, psicologico o fisico.

Articolo offerto gratuitamente dallo staff di:

prodottiortopedici.net

Ortopedia Podavini Luciano

Via Filippo Turati n.5 Di fronte all’ASL MI 2 20063 Cernusco sul naviglio Numero di telefono: 0235995421

Biancheria femminile

La biancheria intima femminile sembra essere nata nell’antico Egitto, in quell’epoca le donne di ceto nobile indossavano sotto la tunica una specie di sottoveste, invece le donne dell’antica Grecia e le antiche Romane non indossavano nulla sotto la tunica, solo in caso di attività fisica nell’antica Roma si usava quello che si può considerare l’antenato del reggiseno, una fascia che stringeva appunto il petto denominata subligatula, mentre per l’introduzione della mutanda bisogna aspettare addirittura Caterina De Medici che introdusse un tipo di mutanda lunga e stretta, per coprirsi durante le sue passeggiate a cavallo. Nel 700 le mutande , chiamate all’epoca braghesse furono condannate dalla chiesa come oggetti licenziosi ed osceni quindi venivano usate solamente dalle meretrici .

 IL REGGISENO E LA BRALETTE

Tra la biancheria intima femminile il capo che valorizza la figura quindi il capo considerato di seduzione da sempre è il reggiseno che attraverso gli anni ha subito una serie di trasformazioni ed evoluzioni, dal reggiseno antico unito al busto che stringeva la vita nell’ottocento siamo passati a reggiseni di svariate forme e tessuti, oltre al normale reggiseno in cotone e pizzo ci sono anche altri modelli da quello a balconcino con ferretti di sostegno fino al modello in microfibra adatto per chi fa sport e ultimamente il capo intimo che è sulla cresta dell’onda: la bralette che altro non è che un reggiseno “destrutturato” privo di imbottiture e/o ferretti realizzato prevalentemente in pizzo.

Body

Nel campo dell’abbigliamento intimo, un capo che soprattutto in ambito femminile si sta diffondendo sempre di più è rappresentato dal body. In cosa consiste questo pratico capo di biancheria intima? Si tratta di un capo che, grazie al materiale elasticizzato con cui è realizzato, copre e si adatta perfettamente al busto di chi lo indossa. Per garantire la tenuta del body è dotato di una chiusura, solitamente con bottoni, sotto il cavallo. Per rendere meglio l’idea, è come se in un unico capo di abbigliamento si fondessero insieme t-shirt e mutandine. Molto spesso, la versione femminile riporta all’interno anche un reggiseno per sostenere e modellare il seno della donna che lo indossa. In commercio ne esistono diverse varianti in base ai gusti e alle esigenze della persona: a manica corta, a manica lunga o giromanica, con perizoma, tanga e così via.

GLI SLIP E GLI ALTRI CAPI DI INTIMO

Non si può parlare di biancheria intima femminile senza parlare delle mutandine che dai tempi ormai lontani delle braghesse usate nel 700 hanno subito evoluzioni continue passando dai mutandoni lunghi delle nonne ai ridottissimi tanga dei giorni nostri ma non dimentichiamo gli altri modelli di intimo femminile che sono usatissimi ai giorni nostri e cioè gli slip a vita bassa e molto sgambati , le classicissime mutandine a vita alta e infine le culotte, un tipo di mutandine a pantaloncino che scendono fino all”attaccatura della coscia; oltre ai vari tipi di reggiseni e di slip completano l’abbigliamento intimo femminile le calze che possono essere oltre che collant anche autoreggenti, oltre a questi capi di intimo femminile di uso giornaliero ricordiamo alcuni accessori appartenenti di diritto alla categoria dell’abbigliamento intimo ma usati solo in particolari occasioni; questi capi sono il corsetto o guepiere e il reggicalze .

Pellicole vetri: costi e applicazioni

Le pellicole per vetri offrono diversi vantaggi nel loro utilizzo. Il primo è quello di proteggere l’ambiente interno dai raggi solari grazie alle proprietà riflettenti e oscuranti della pelliola applicata. Questo vantaggio ha una ripercussione positiva sui consumi, poiché riduce al minimo il calore e conserva il calore che si accumula negli ambienti consentendo di accendere il riscaldamento lo stretto necessario. Questi vantaggi fanno si che le pellicole per vetri siano sempre più usate nella bioedilizia e nella bioarchitettura. I vantaggi sono anche sulla salute, infatti utilizzare le pellicole per vetri non permette ai raggi ultravioletti di penetrare nell’ambiente. Applicare le pellicole per vetri inoltre protegge arrendamento, tappezzerie e pavimenti. Inoltre il vetro è tenuto insieme dalla pellicola rendendolo infrangibile, in caso di rottura non ci saranno migliaia di frammenti nell’ambiente.

PELLICOLE PER VETRI: I COSTI

I costi variano in base al tipo di pellicola per vetri che si sceglie di applicare. Per le pellicole di qualità medio/buona i costi sono all’incirca 30/40 € al metro quadro, per le pellicole di fascia alta i costi s aggirano introno ai 40/50 €. Affidandovi al fai da te, risparmierete sul costo della manodopera. Per alcuni può sembrare un costo eccessivo ma è davvero cosi? Non sempre scegliendo una pellicola che offre prestazioni elevate ed è garantita anche 15 anni, il costo è sicuramente più elevato ma offre una durata maggiore e dunque il risparmio energetico sarà maggiore o scegliete prodotti facili da rimuovere che faranno risparmiare sui costi di pulizia. Quindi quando valutate i costi non vi basate solo sul costo effettivo della pellicola ma anche delle garanzie che offre, la durabilità e la qualità in senso generale.

PELLICOLE PER VETRI: APPLICAZIONE

Per l’applicazione delle pellicole per vetri è sempre bene affidarsi a degli installatori professionisti soprattutto per evitare l’inconveniente maggiore, quello delle bolle d’aria che ne comprometterebbero la durata. Il fai da te è però possibile se vi dotate della giusta attrezzatura e possedete una buona manualità magari ricorrendo a un buon tutorial in rete potrete evitare errori che possono essere commessi. Scegliendo pellicole per vetri di alta qualità eviterete di incorrere in problemi durante l’installazione.

Articolo offerto gratuitamente dallo staff di:

 

solar2000.it

Corso San Giovanni a Teduccio, 928 –

Trav. Castagnola 11 – 80046 Napoli;

Tel: 081 479411 – 081 479726

Fax: 081 481809

solar2000@solar2000.it

Case di legno come sceglierle e quali vantaggi offrono

CASE IN LEGNO: MOTIVI PER SCEGLIERLE

Le moderne case in legno consentono di vivere in un ambiente naturale e diverso, non sono solo un tipo di alloggio realizzato per vivere, ma le case in legno sono in grado di garantire una vita diversa. Le persone che vivono in queste case in legno riescono a sentirsi più a loro agio rispetto alle persone che vivono in case convenzionali, perché vivono in un ambiente realizzato in materiale naturale e vivo quale è il legno . Le case in legno offrono , rispetto alle tradizionali case realizzate in mattone e cemento, numerosi vantaggi sia a livello di qualità della vita che sotto il profilo del risparmio anche energetico.

CASE IN LEGNO: QUALI VANTAGGI OFFRONO

Vivere in case in legno offre benefici quali senso di tranquillità e di armonia , inoltre le case in legno consentono di ottenere anche vantaggi economici; un notevole risparmio l’abbiamo sul riscaldamento e sulla climatizzazione delle case in legno, ricordiamo infatti che il legno ha capacità di isolamento cinque volte superiori rispetto ai normali laterizi co i quali si costruiscono le case tradizionali; basta fare una semplice prova toccando un pezzo di legno ed un mattone esposti al freddo, al tatto il mattone sarà molto piu’ freddo del legno .

CASE IN LEGNO : AMPIA SCELTA DI MODELLI

Un alto considerevole vantaggio che le case in legno offrono è quello di avere a disposizione una vastissima scelta di modelli di casa ad un prezzo sicuramente competitivo poichè queste case in legno sono realizzate in azienda seguendo criteri standard e solo successivamente posizionate ed assemblate su terreno del cliente; il sistema che consente di realizzare queste case in legno in serie ma comunque con un’ampia scelta di modelli e tipologie abitative abbatte notevolmente i costi di costruzione, in ultimo occorre ricordare che è sempre possibile far realizzare case in legno personalizzate secondo i propri progetti e desideri.

 

De Raco Costruzioni Case in Legno – C.da. Pozzo S. Nicola, 2 – 89029 Taurianova RC – P.iva 02140580800

 

IL TRIO INGLESINA

Prima di iniziare a parlare delle caratteristiche che rendono il trio Inglesina uno tra i piu’ affidabili sistemi trio occorre brevemente chiarire che con la parola trio si indica un sistema di trasporto per neonati che prevede l’utilizzo dei tre componenti principali cioè ovetto, carrozzina e passeggino con un’unica struttura; le caratteristiche che contraddistinguono la struttura del trio Inglesina sono le ruote anteriori pivottanti che possono essere, all’occorrenza, facilmente bloccate; tutte le operazioni di aggancio dei vari componenti sono semplici e al tempo stesso sicure ma soprattutto con l’utilizzo del passeggino la struttura permette un’apertura e una chiusura facilitate, queste operazioni infatti possono essere eseguite con una sola mano. .

IL TRIO INGLESINA: L’OVETTO E LA CARROZZINA

L’ovetto è un seggiolino, ovviamente omologato, che consente il trasporto in macchina con la massima sicurezza per il neonato, l’ovetto del trio Inglesina inoltre puo essere utilizzato anche per la nanna e dispone anche di una comodissima funzione dondolo. La carrozzina del trio Inglesina oltre ad assicurare il massimo confort al bebè essendo reclinabile in tre posizioni è disponibilie in una ampia gamma di colori e soprattutto è totalmente sfoderabile; i tessuti antiallergici ed antiacaro, garantiscono, oltre al confort, la massima igiene. Ogni componente del trio Inglesina è curato sin nei minimi particolari e garantisce quindi la massima sicurezza ed il massimo confort.

IL TRIO INGLESINA: IL PASSEGGINO

Ecco ora il pezzo piu’ importante del trio Inglesina, senza dubbio il passeggino è il componente fondamentale di un trio e deve rispondere a requisiti di comodità e soprattutto, dovendo essere utilizzato per diversi anni anche di robustezza; il passeggino trio Inglesina è disponibile, come tutti gli altri componenti ed accessori , in un’ampia gamma di colori, ha lo schienale reclinabile in tre posizioni ed è reversibile, può essere cioè montato sul telaio sia verso la mamma che verso la strada. Il trio Inglesina è disponibile in vari modelli e in diverse dimensioni , inoltre a completarne l’utilizzo sono disponibili vari accessori.Ogni componente è omologato e alcune soluzioni quali la chiusura facilitata con una sola mano sono brevettate.

https://www.sottoilcavolo.com/passeggio/sistemi-modulari/trio/inglesina.html

Reggiseni cosa sono modelli e caratteristiche

I REGGISENI

I reggiseni, che rientrano nei capi di biancheria intima, sono da sempre utilizzati per sostenere separare e proteggere i seni. Si trovano testimonianze di cinghie e fasce per il seno già all’epoca dell’antica Grecia. Nell’antica Roma , invece, queste fasce oltre a proteggere e sostenere i seni venivano anche, in alcuni casi usate per comprimerli e limitarne le dimensioni, infatti nell’antica Roma avere seni prosperosi era considerato disdicevole. I reggiseni subiscono nel trascorrere dei secoli varie mutazioni, spesso i reggiseni si trasformano quasi in corsetti , all’epoca del tardo medioevo ma dobbiamo aspettare sino al 1889 quando una bustaia parigina Inventa quello che possiamo considerare il precursore del reggiseno come lo conosciamo oggi.

I REGGISENI: LE FUNZIONI

Da sempre i reggiseni hanno assolto la funzione di separare sostenere e proteggere i seni, ma negli ultimi decenni i reggiseni hanno anche svolto importanti altre funzioni, la prima è sicuramente quella contenitiva, in presenza di seni particolarmente prosperosi è possibile ridurne le dimensioni, aumentando la vestibilità dei vestiti soltanto usando reggiseni strutturati in modo da esercitare una vera e propria azione contenitiva; per contro, particolari reggiseni hanno risolto il problema di seno piccolo o assente, si tratta di capi che con particolari imbottiture riescono ad aumentare le forme del seno e nel caso dei push up anche a sollevarlo.

I REGGISENi: I MODELLI E LE CARATTERISTICHE.

La prima grande distinzione che occorre fare è relativa alle coppe, se sono a forma di triangolo siamo in presenza di reggiseni contenitivi e protettivi detti appunto a triangolo, se invece ci troviamo in presenza di reggiseni con coppe a mezzaluna allora ci troviamo di fronte a reggiseni a balconcino che hanno il compito di valorizzare esteticamente le forme. In commercio troviamo reggiseni adatti per lo sport, per l’allattamento, per la vita di tutti i giorni, oppure quasi invisibilii, adatti per essere indossati sotto gli abiti da sera . Insomma, al giorno d’oggi è reperibile sul mercato una stragrande varietà di reggiseni che comunque rientrano sempre tra quelli triangolari o quelli a balconcino, possono essere con o senza ferretto, essere del tipo wonderbra (cioè in grado di aumentare di una o piu’ taglie il volume del seno) oppure del tipo push up, capaci di sollevare e ridare apparente tonicità al seno.

Baronio Enterprise Company
Via Mazzini, 83
25020 – Alfianello, Brescia
Tel 030 9305951
P.IVA 00710520982
http://www.baronionline.it/
Servizio Clienti
info@baronionline.it

Pellicole per vetri

PELLICOLE PER VETRI: COSA SONO

Le pellicole per vetri sono uno strumento valido per una qualità di vita migliore. Infatti viviamo molto spesso in luoghi chiusi, come la casa o l’ufficio e i raggi solari possono abbagliare e rendere l’attività o la vita in questi luoghi chiusi difficoltosa, i raggi solari inoltre aumentano il calore percepito all’interno della stanza e le persone per trovare sollievo utilizzano i condizionatori con conseguente emissione di Co2. Le pellicole per vetri sono la soluzione a tutti questi problemi perché applicandole alle finestre e non solo. Si possono trovare per coprire i vetri delle auto, per garantire privacy all’interno di un luogo, decorative.

PELLICOLE VETRI: OSCURANTI PER AUTO

Le pellicole vetri oscuranti per auto sono forse quelle che trovano un utilizzo maggiore. Le pellicole vetri oscuranti per auto infatti non solo permettono di personalizzare la propria auto con un tocco in più ma sono quelle che garantiscono anche sicurezza. In caso di rottura del cristallo infatti la pellicola riesce a trattenere i frammenti. Offrono inoltre una riduzione dei consumi, riflettendo i raggi solari, consentono di avere una temperatura minore all’interno dell’abitavolo e dunque riducono l’utilizzo del condizionatore che appunto è un risparmio sui consumi. Inoltre riflettendo i raggi solari si evita il rischio di essere abbagliati alla guida.

PELLICOLE VETRI: LA NORMATIVA PER LE AUTO

L’applicazione delle pellicole vetri sulle auto è regolamentata dalla circolare ministeriale n. 1680M360 del 08/05/2002 questa circolare indica che: sulle pellicole sia apposto il marchio identificativo del produttore, che le pellicole siano omologate per il vetro su cui devono essere applicate, che sia esistente il certificato di omologazione e che ci sia un certificato o dichiarazione di conformità dell’installatore che il vetro è dello spessore previsto in sede di approvazione delle pellicole. L’applicazione delle pellicole per vetri sulle auto è prevista sui vetri laterali posteriori e il lunotto, è dunque vietata l’applicazione delle pellicole sul parabrezza e sui vetri laterali anteriori.

 

 

 

 

Solar2000 S.r.l
SEDE LEGALE:
Corso San Giovanni a Teduccio, 849
80146 Napoli;
Tel: 081 479411 – 081 479726

Home


SEDE OPERATIVA:
Corso San Giovanni a Teduccio, 928 –
Trav. Castagnola 11 – 80046 Napoli;
Tel: 081 479411 – 081 479726
Fax: 081 481809
solar2000@solar2000.it

Orologi di lusso

OROLOGI DI LUSSO USATI BREITLING

Nell’ambito degli orologi di lusso usati è possibile trovare modelli famosissimi e delle migliori marche quale ad esempio la Breitling, la prestigiosa casa che sin dal lontano 1884 si è specializzata nella produzione di cronografi e di orologi destinati, inizialmente, ad un utilizzo professionale e come strumentazione delle cabine di pilotaggio aereo. La Breitling ,inoltre nel 1937 equipaggia con le sue strumentazioni di precisione anche gli aerei da combattimento della seconda guerra mondiale. La storia della Breitlingh è legata a doppio filo con la storia dell’aviazione, e la Breitling ha trasferito, nel corso degli anni, la precisione e l’affidabilità dei suoi cronografi anche nei prodotti destinati al normale mercato degli orologi, facendone prodotti ricercatissimi e nel mercato degli orologi di lusso usati Breitling è un brand che genera un sicuro interesse e una vivace richesta.

OROLOGI DI LUSSO USATI BULGARI

Il nome Bulgari è sinonimo di gioielleria esclusiva elegante e raffinatissima.Il marchio Bulgari è il compendio della classe in tutti i settori del lusso, dall’ esclusiva gioielleria passando peri i profumi sino ad arrivare agli ambiti orologi di lusso, e proprio per le loro caratteristiche di eleganza ed esclusività gli orologi di lusso usati a marchio Bulgari sono ambitissimi e di non facile reperibilità sul mercato e nonostante la prima collezione di orologi a marchio Bulgari sia stata presentata, a differenza di altri notissimi brand, solo nel 1977 gli orologi di lusso usati Bulgari generano sul mercato una grande richiesta.

OROLOGI DI LUSSO USATI CARTIER

Il marchio Cartier è universalmente riconosciuto come il gioielliere dei re e il re dei gioiellieri poiché dal 1902 è stato fornitore ufficiale di molte case reali tra le quali Inghilterra Grecia Spagna ed Italia, anche se già dal lontano 1859 L’imperatrice Eugenia e altri parenti dell’imperatore Napoleone sono clienti della prestigiosa casa . Cartier inoltre è conosciuta ed apprezzata universalmente per i suoi orologi segna tempo inimitabili per il design e la tecnologia; i modelli degli orologi Cartier oltre a essere realizzati in acciaio vengono impreziositi con materiali nobili come l’oro, il platino e diamanti. Ricercatissimi sul mercato degli orologi di lusso usati, i quasi introvabili orologi di lusso Cartier mantengono e anzi aumentano il loro valore nel tempo.

 

Cimafonte Orologi
Via Mario Fiore, 21 – 80129 Napoli (NA)
081.558.38.88
Fax.: 081.558.38.88
Web : www.cimafonteorologi.it
Mail : info@cimafonteorologi.it
P.IVA 06610601210

Tutto sul calo del desiderio

CALO DEL DESIDERIO: MASCHILE E FEMMINILE

Il calo del desiderio maschile può avere varizioni sia di calo che di aumento fino ad arrivare a una totale assenza di voglia sessuale. Molti fattori concorrono a queste variazioni, generalmente nell’uomo sono riconducibili a problemi di natura ormonale o di natura psichica o fisica. Il calo del desiderio nell’uomo è spesso legato a problemi non solo di natura ormonale ma anche fisiologici e psicosomatici. Dunque spesso l’origine del calo del desiderio non è legata a problemi vascolari o ormonali ma anche da ansia da prestazione, stress o altri fattori legati strettamente alla sfera emotiva. Anche nella donna vi sono fasi di calo del desiderio, spesso legate a un fattore mentale che nella donna ha un ruolo fondamentale, si pensi alla gravidanza, fase in cui molte donne avvertono un calo del desiderio, o a semplici situazioni come discussioni o critiche all’interno della coppia fanno scemare il desiderio nella donna. In alcune fasi come gravidanza e menopausa nella donna possono avere anche u fattore ormonale alla base che si scatena al verificarsi di determinate situazioni.

CALO DEL DESIDERIO: QUANDO DIVENTA PATOLOGIA

Il calo del desiderio in particolari condizioni è un evento che si può verificare senza particolari preoccupazioni, bisogna invece preoccuparsi quando tale calo del desiderio diventa l’abitudine. Non si tratta di una condizione passeggera, questo calo del desiderio si trasforma in ansia ogni qual volta ci si approccia o si crea la condizione di avere un rapporto. Quest’ansia persiste fin tanto che la condizione di approccio di rapporto va avanti e lentamente svanisce quando la possibilità di avere un rapporto si allontana. Questo tipo di patologia può essere anche l’insieme di diversi fattori che si vanno a sommare, tra questi fattori sicuramnte cause di tipo psicologico o problemi a relazionarsi ma anche la condizione socio culturale.

CALO DEL DESIDERIO: COME RAVVIVARE IL DESIDERIO

Sicuramente uno dei primi passi per ravvivare il desiderio è la soluzione dei conflitti interni alla coppia, questo aiuterà a migliorare anche l’intimità. Conoscere il proprio corpo e come funziona, è forse un passo utile per comprendere come funziona il desiderio nel nostro corpo e anche quello del sesso opposto ma anche per superare eventuali vergogne e insicurezze. Inutile dire che accettarsi per come si è aiuterà a capire che la sola bellezza non porta avanti le relazioni.

approfondimenti su: Desiderio Sessuale

Body cosa sono modelli e caratteristiche

 COSA SONO

I body  sono realizzati  generalmente in tessuto elasticizzato e consentono di  coprire  perfettamente e di restare aderenti al tronco.  Sono considerati in linea di massima come capi di abbigliamento intimo, specie di genere femminile anche se esistono versioni di body realizzate per lo sport ed anche per la danza.

 

I BODY: FUNZIONI

La principale funzione dei body  è quella di mantenere il corpo caldo, e per la loro particolare caratteristica di restare aderenti al tronco, essendo realizzati in tessuti elasticizzati e anche in tessuto tecnico, nel caso di body utilizzati per lo sport,  anche di consentire un’ampia libertà di movimenti senza  che chi lo indossa  si scomponga. I Body per  lo sport sono realizzati  anche in versione unisex . I body sono capi  molto comodi da indossare oltre che nella vita di tutti i giorni soprattutto durante l’esercizio sportivo.

 

I BODY: MODELLI E CARATTERISTICHE

Un tempo i body erano considerati solo come un capo di abbigliamento intimo e di utilizzo prettamente femminile,   invece assistiamo  negli ultimi mesi ad un grande rilancio dei body che vengono proposti in  molteplici versioni, quindi troviamo   modelli di body che  possono essere utilizzati non solo per intimo ma anche  come capi di abbigliamento, e vengono realizzati in pizzo e impreziositi con strass e nastri,  inoltre i body nella moda  di quest’anno prendono il posto di camicie maglie e bluse.  I body  oltre ad essere entrati di diritto come outfit immancabili nel mondo della  moda sono da sempre utilizzati come   capi di abbigliamento  nel mondo dello sport,  basti pensare alle tute dei ciclisti, degli atleti di ginnastica  sia maschile che femminile e poi ancora  nella danza classica ed anche moderna, ritroviamo  i body in molteplici versioni, sia a maniche corte che a maniche lunghe ma anche  sbracciati e nella versione a  tanga  o a pantaloncino, neri e rigorosi per la danza classica, estrosi e coloratissimi nella danza moderna, body con reggiseni, insomma i body  sono capo di abbigliamento immancabile nel mondo dello sport.

Baronio Enterprise Company
Via Mazzini, 83
25020 – Alfianello, Brescia
Tel 030 9305951
P.IVA 00710520982
http://www.baronionline.it/
Servizio Clienti
info@baronionline.it

Aspire

ASPIRE: L’AZIENDA

Aspire è un’azienda cinese nata nel 2013 che grazie all’attenzione e l’altra qualità dei suoi prodotti ha trovato riscontri positivi tra i consumatori. Da sempre Aspire lavora con designers e ricercatori nel mondo per poter sviluppare i suoi dispositivi. Aspire è un marchio conosciuto a tutti nel mondo dello svapo, grazie anche al fatto che ha messo sul mercato il primo atomizzatore per tipo polmonare (Atlantis) e il suo Nautilus rimane l’atomizzatore da guancia più venduto perché apprezzato da tutti, nonostante sia sul mercato già da qualche anno.

ASPIRE: ATOMIZZATORI E BATTERIE

Sicuramente tra i prodotti di punta di Aspire ci sono gli atomizzatori, considerando che il Nautilus e l’Atlantis fanno quasi parte della storia dello svapo. Ma Aspire non produce solo questi due atomizzatori, si possono trovare possiamo trovare clearomizer C5 bottom coil compatibili con tutte le batterie eGO con attacco 510 e tantissimi altri modelli ognuno con caratteristiche diverse abbinabili alle batterie Aspire. Troviamo le K2 o le K3 adattissime a chi si approccia al mondo dello svapo. Skystar, Zelos o NX 30 per esempio sono batterie per utenti più esperti perché vanno a incontrare e soddisfare richieste specifiche da un utente più esigente. Ricordiamo che la linea di batterie e di atomozzatori conta diversi modelli, tutti diversi per caratteristiche, alcuni disponibili anche in kit e che dunque per scegliere il migliore è bene analizzare modello per modello le caratteristiche.

ASPIRE: ACCESSORI

Aspire inoltre offre una linea di ricambi e accessori tra cui troviamo le immancabili resistenze compatibili con i vari atomizzatori. Inoltre si possono trovare i vetri di ricambio per gli atomizzatori utili nel caso di rottura a causa di una caduta. Aspire offre inoltre anche i drip tip di ricambio per i suoi atomizzatori. Una linea completa di accessori che completa l’offerta e incontra le esigenze dei clienti che si rivolgono a Aspire.

Grossista autorizzato Aspire in Italia, https://www.must500.com/

LOL SRL, VIA CIRO MENOTTI 10 21010 BESNATE (VARESE) – P.IVA 03390480121

Vibratori sexy

I vibratori rientrano nella categoria dei giochi erotici, di forma fallica che con le vibrazioni sono utilizzati per il piacere sessuale. Aiutano a raggiungere l’orgasmo in modo più facile e veloce per questo in alcuni casi sono consigliati dai sessuologi a pazienti affette da anorgasmia anche se il loro uso è maggiore tra le coppie per aumentare il piacere, per ravvivare il rapporto e soddisfare uno o entrambi i partner. Il loro utilizzo è indipendente dai gusti sesuali di chi lo utilizza, infatti possono essere utilizzati da donne, uomini e anche per i sesso di gruppo.

VIBRATORI: CARATTERISTICHE

La caratteristica principale dei vibratori è proprio la vibrazione che viene emessa, a differenza di altri sex toys di utilizzo simile ma senza vibrazione i vibratori appunto utilizzano la vibrazione per dare un orgasmo in modo molto più veloce. Le caratteristiche contraddistinguono i vari modelli sono dimensioni e forma sicuramente e ne esistono davvero tanti, da quelli dalla forma fallica classica alla paperella che sembra essere un gioco per bambini. Ma indipendentemente dalla forma e dalla dimensione la caratteristica che li rende appetibili è la potenza della vibrazione essendo quella che va a stimolare il piacere.

VIBRATORI: MODELLI

I modelli di vibratori sono davvero tanti, si possono trovare vibratori clitoridei e si trovano in diverse forme, alcune insospettabili. I Rabbit sono quelli forse più famosi anche grazie alla sua comparsa sugli schermi con Sex and the city, ci sono i vibratori anali e quelli supertecnologici che oltre alla vibrazione offrono altre funzionalità. Ci sono poi gli ovetti vibranti quelli che stimolano il punto G quelli wireless e strapon e strapless. I mini vibratori e i vibratori da dito. In sostanza elencarli tutti sarebbe quasi impossibile perché sono davvero tantissimi e in base alle vostre esigenze sicuramente esiste il giusto vibratore in grado di soddisfare ogni desiderio.

DesyUP
(Sede Legale non aperta al pubblico)
Piazza Gerolomini, 103
80138 Napoli NA
P.IVA 08894591216
Mail : info@desyup.it
Tel: (+39) 345 4980507

https://www.desyup.it/